Condo Buying Tips

I prezzi delle case a Miami si stanno alzando più lentamente rispetto al passato

Le aste stanno aumentando, dal momento che diventa sempre più difficile trovare case da sogno a prezzi accessibili. Infatti, a Miami Dade, il prezzo medio per una casa mono-familiare, alimentato dal denaro straniero, è aumentato del 7% tra il 2014 e il 2015, passando da $243.000 a $260.000.

Dato che i prezzi degli affitti continuano a salire, dal punto di vista finanziario è più conveniente comprare una casa. È anche una tendenza nazionale: le case diventano meno accessibili per gli americani che hanno visto i propri stipendi alzarsi solo del 2,6% dall’anno scorso. In confronto, il prezzo medio per una casa è aumentato 4 volte più velocemente rispetto alla crescita media degli stipendi. Le case stanno semplicemente diventando più costose. Questo riflette una mancanza di case disponibili nelle aree più ambite. Talvolta, le proprietà sul mercato ricevono diverse offerte a prezzo pieno, perciò danno ai proprietari l’opportunità di accettare offerte più alte.

Se consideriamo il sud della Florida nel suo complesso, i valori delle case sono saliti del 40% dalla ripresa del 2012, rappresentando la più veloce crescita nel Paese.

Inoltre, l’inventario è limitato perchè non c’è più molto spazio disponibile per nuove costruzioni, mentre a Miami Dade continua l’influsso dei residenti. Le case disponibili staranno sul mercato per circa 5,1 mesi, rispetto ai 5,5 mesi dell’anno scorso.

Questo si può spiegare in parte con l’elevata domanda di proprietà immobiliari a prezzi bassi. Quando l’inventario è basso, l’apprezzamento tende ad essere più elevato. Per esempio, le case sotto ai $300.000 hanno subito un aumento dei prezzi pari al 18% e ci sono solo 2,4 mesi di offerta a Miami-Dade.

La mancanza di case a prezzi accessibili indica una crisi? Può essere un segnale di una possible bolla dei prezzi, dato che i prezzi di vendita superano i prezzi d’affitto del 10%. Possiamo considerarlo come un avvertimento. Se le case sono sopravvalutate, i proprietari potrebbero vedere i propri mutui superiori rispetto al valore reale delle case dopo l’esplosione della bolla.

Articoli Correlati

Le vendite allo scoperto a Miami-Dade stanno scomparendo

Le vendite allo scoperto a Miami sono diminuite rispetto all’anno scorso. Allo stesso modo, sono calate anche le insolvenze dei pagamenti dei mutui da parte dei proprietari di casa. L’inventario delle case in vendita allo scoperto in Florida nell’ultimo anno