Real Estate NewsLetters Archive

Il 77% degli immobili in costruzione è già stato venduto. Crescita del mercato immobilare a Miami?

Nel primo semestre del 2016, le vendite non sono state cosi soddisfacenti come previsto ma nel mercato degli immobili ancora in costruzione è possibile notare delle leggere variazioni. Infatti, il 77% degli immobili ancora in cantiere sono già stati venduti, rappresentando 14.316 appartamenti venduti. Siccome il mercato sembra sia imprevedibile, vediamo a che punto sono le vendite tra i differenti progetti.

Innanzitutto, notiamo che le vendite degli appartamenti ancora in cantiere stanno aumentando gradualmente in questa primo trimestre generalmente in tutto il sud della Florida. I quartieri di nord Miami Beach, Key Biscayne e Coconut Grove hanno il più alto tasso di appartamenti venduti con una media di 86%. Brickell è al secondo posto con 5.899 appartamenti venduti che rappresentano l’85%. Anche la zona di Biscayne fa parte della top 10 con una percentuale di 74%, cioè 4.904 appartamenti. Ed ancora, le zone delle spiagge e Downtown Miami hanno una media del 70% di appartementi venduti.

Cionostante, alcuni progetti come il Surf Club Four Season (80% venduti) o il One Thousand Museum (60% venduti) non hanno rivelato nessuna novità nel primo trimestre dell’anno. Abbiamo anche riscontrato una leggera diminuzione del numero delle proprietà vendute nel secondo semestre, infatti presso l’ Elysee la percentuale delle proprietà vendute è passata dal 32% al 27%. Anche per quanto riguarda l’Auberge le vendite sono diminuite dal 24% al 15%.

Il fatto è che attualmente il mercato immobiliare va a rilento perchè il dollaro è molto forte e molti compratori provengono dal Sud America.

Credo ci si possa aspettare un miglioramento della situazione grazie all’aiuto di alcuni fattori. In primis, speriamo di una ripresa della moneta brasiliana dato che l’anno scorso rappresentavano il 12% dei compratori stranieri. Come seconda cosa, i costruttori stanno cercando di smuovere il mercato con nuove strategie per attrarre i compratori per esempio aumentando le commisioni degli agenti. Prima di concludere dobbiamo focalizzarci su un altro punto. Visto che i compratori sono stati restii nell’investire in un appartamento in questo 2016, gli affitti sono andati alle stelle. Di conseguenza, i compratori stanno riconsiderando di comprare invece di affittare approfittando dei tassi ipotecari più bassi di sempre.

Articoli Correlati

Vendite in Brickell e Downtown/Aston Martin/Eventi a febbraio/Forte dei marmi/Affare del mese

Febbraio è pieno di eventi e dai un'occhiata al nuovo progetto Aston Martin Residences.