Real Estate Investments In Miami FL

Un nuovo boom di condomini a Miami

Il mercato immobiliare di Miami è impressionante. Su una superficie di 4 miglia quadrate a Downtown Miami, ci sono circa 69 nuove torri in costruzione per un totale di 18.400 unità residenziali condominiali. Bisogna però tenere presente che magari non tutti i progetti verranno portati a termine.

Qual è la caratteristica distintiva di questo boom di condomini a Miami? Esso è alimentato prevalentemente dagli investitori stranieri ed è rappresentativo della trasformazione di Miami da una delle aree più povere dell’America in una capital internazionale.

Da quando la città fu costruita per la prima volta cento anni fa, ha subito un ciclo di crescita e crollo delle proprietà. La foga dei precedenti edifici di Miami ha visto aumentare le unità residenziali a 20.000. L’attuale boom non solo aggiunge più condomini, ma anche spazi commerciali e di intrattenimento. Tra i progetti di costruzione di larga scala, Brickell City Centre comprenderà un hotel, un centro conferenze, un centro commerciale e una torre-condominio.

A pochi isolati di distanza, vi è un complesso ibrido ancora più grande: il Miami World Center. Non è una sorpresa il fatto che il mondo intero stia ora mettendo gli occhi su Miami. Anche se in altre grandi città, tra cui Los Angeles e New York, si sta verificando un boom simile, Miami differisce profondamente in quanto il focus è prevalentemente sui condomini di lusso che gli acquirenti stranieri desiderano comprare. Con la sua vita notturna e le fiere d’arte, Miami è la prossima “it-city”. È diventata veramente una grande capitale globale che attrae la crème dell’ultra-ricchezza.

Perché? Se ti piace la geopolitica, potrai sicuramente comprendere più facilmente le ondate di investimenti che convergono a Miami. Infatti, l’attuale trambusto economico nell’America Latina spiega l’inclinazione degli acquirenti latino americani ad usare i propri risparmi per comprare qui a Miami. Inoltre, Miami è una città così internazionale che le persone provenienti da tutto il mondo potranno trovare la propria comunità nella Magic City, quindi si sentiranno a casa.

A Miami troveranno sicuramente un clima meraviglioso, splendide spiagge, tasse perfette e ristoranti raffinati. La diversità delle persone rende Miami ancora più attrattiva.

Questi boom hanno avuto un grosso impatto su Miami nel corso degli anni. Downtown Miami si è letteralmente trasformata grazie alla frenetica costruzione di residenze rivolta ai giovani professionisti che lavorano nell’area. Questo è in linea con il movimento giovanile in crescita a Miami, che vede la classe creativa spostarsi a Downtown.

Tuttavia, nonostante la crescita del lusso, Miami è ancora una delle città più povere negli Stati Uniti. E questo rende ancora più ampio il divario tra ricchi e poveri. C’è una generale preoccupazione che Overtown possa essere schiacciata a causa dell’emergere del mercato privato che queste proprietà di valore stanno progressivamente creando. Questo processo di gentrificazione potrebbe portare il 50% degli abitanti del quartiere a trasferirsi al di fuori della città. Si tratta di un’ulteriore indicazione del fatto che questa grande crescita dei condomini continua a trasformare Miami.